Benvenuto nel portale dell'Unione dei  comuni ''PIANURA REGGIANA''  - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Feed RSS Visualizza il testo con contrasto elevato Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri normali
visualizza

ti trovi in : HOME » Gestioni Associate | Servizio Sociale Integrato | Aree di Intervento | BONUS SOCIALE IDRICO

stampaclicca per stampare il contenuto di questa pagina

BONUS SOCIALE IDRICO (NAZIONALE) dal 1/1/2018 + BONUS IDRICO INTEGRATIVO LOCALE (EMILIA ROMAGNA)

 

IL BONUS SOCIALE IDRICO - CHE COS'E'

ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha introdotto, con delibera 897/2017 e 5 aprile 2018 227/2018/R/idr, il BONUS SOCIALE IDRICO, al fine di sostenere gli utenti del settore idrico in condizioni di disagio economico, omogenizzando criteri e importi su tutto il territorio NAZIONALE.

All’agevolazione possono accedere tutti i nuclei familiari con Indicatore di situazione economica equivalente (Isee) inferiore a 8.107,50 euro, limite che sale a 20.000 euro per il riconoscimento di famiglia numerosa (almeno 4 figli a carico), ovvero le condizioni già previste per usufruire del bonus elettrico e gas. Si tratta di uno sconto in bolletta,  calcolato come contributo per ogni componente della famiglia disagiata corrispondente al quantitativo di acqua corrispondente al minimo vitale rapportato all’anno solare e moltiplicato per la tariffa agevolata; in sostanza 18,5 mc/anno per ogni componente del nucleo familiare moltiplicati per la tariffa agevolata del bacino tariffario corrispondente.

 

IL BONUS IDRICO INTEGRATIVO LOCALE DELL'EMILIA ROMAGNA - CHE COS'E'

L'Autorita' nazionale ha inoltre previsto che gli Enti di Governo Locali (nel caso dell'Emilia Romagna: ATERSIR) possano integrare il Bonus sociale idrico nazionale con una agevolazione migliorativa locale.

Per l'Emilia Romagna, ATERSIR aveva già previsto l’applicazione di un Bonus Idrico sul territorio dell’Emilia Romagna dal 2014 (il "BONUS IDRICO"), che NON E' PIU' APPLICABILE. Tuttavia ATERSIR, con deliberazione del Consiglio d'Ambito n.45 del 29 maggio 2018 , ha istituito il nuovo BONUS SOCIALE IDRICO INTEGRATIVO LOCALE, che integra il bonus nazionale.

Il nuovo BONUS SOCIALE IDRICO LOCALE e' concesso in modo automatico a tutti gli utenti che ottengono il BONUS SOCIALE IDRICO NAZIONALE e che SONO SOGGETTI AL PAGAMENTO in bolletta del servizio pubblico di FOGNATURA E/O DEPURAZIONE per l'utenza relativa all'abitazione di residenza.

In fase di prima attuazione, la agevolazione e' riconosciuta nella seguente misura massima: riconoscimento di un bonus aggiuntivo a quello minimo previsto dalla regolazione nazionale, quantificato in misura pari a 18,25 mc annui per ogni componente del nucleo familiare moltiplicati per il 50% della tariffa di fognatura e 18,25 mc annui per ogni componente del nucleo familiare moltiplicati per il 50% della tariffa di depurazione approvata pro tempore da Atersir a prescindere dal consumo effettivamente fatturato dal gestore.

Le agevolazioni integrative potranno essere periodicamente aggiornate.

COME FUNZIONA

Per essere ammesso a godere dello sconto il cittadino deve presentare apposita richiesta presso il proprio Comune di residenza.

La richiesta di Bonus del Bonus sociale idrico nazionale per il solo 2018 puo' essere presentata (congiuntamente a quella per il bonus elettrico e/o gas) attraverso il sistema SGATE) dal 1° luglio 2018.

Per ottenere anche il Bonus integrativo locale, occorre inoltre presentare anche  il modulo di informativa BONUS SOCIALE IDRICO LOCALE sottoscritto.

 

Il beneficio nazionale sarà pari al costo di 18,25 mc annui per ciascun componente il nucleo familiare moltiplicati per la tariffa agevolata del  proprio bacino tariffario. 

Al beneficio nazionale si aggiungera', se dovuto, il BONUS LOCALE.

 

DURATA E PERIODO DELL'AGEVOLAZIONE

Sia per il BONUS NAZIONALE sia per il BONUS INTEGRATIVO LOCALE il periodo di valenza dell'agevolazione decorre dal primo giorno del secondo mese successivo alla trasmissione delle informazioni da parte di SGATE ED ha durata 12 mesi (es. se la trasmissione della domanda del bonus sociale idrico nazionale è il 15 aprile 2018, il periodo di agevolazione del bonus idrico integrativo locale coincide con quello del bonus sociale idrico nazionale ed è 1 giugno 2018 - 31 maggio 2019).

Al momento della presentazione della domanda di bonus sociale idrico nazionale il Comune verifica se l’utente risulta già titolare di un bonus elettrico e/o gas con un periodo di inizio agevolazione nell’anno 2018. Se così fosse SGATE riallinea l’inizio del periodo di agevolazione per il bonus sociale idrico nazionale a quello previsto per la decorrenza del bonus elettrico e/o gas.
Se i periodi di agevolazione del bonus elettrico e gas non coincidono, SGATE riallinea l’inizio del periodo di agevolazione per il bonus sociale idrico nazionale a quello relativo al bonus (elettrico o gas) più recente nell’anno 2018.

Lo stesso riallineamento vale anche per il bonus idrico integrativo locale.

 

RINNOVO DELLE AGEVOLAZIONI

Occorre presentare domanda di rinnovo del bonus sociale idrico nazionale entro l'11.o di valenza dell'agevolazione (es. se il termine del periodo di agevolazione è il 31 maggio 2019, il rinnovo deve essere presentato al Comune entro il 30 aprile 2019) e presentare nuovamente anche  il modulo di informativa BONUS SOCIALE IDRICO LOCALE sottoscritto.

 

MODALITA' DI EROGAZIONE DEL BONUS

Il bonus verra' erogato:

- PER GLI UTENTI DIRETTI (con propria fornitura individuale):  direttamente come sconto in bolletta ,

- PER GLI UTENTI INDIRETTI (in condominio o comunque in fornitura multipla): il gestore eroghera' il contributo una tantum mediante accredito su conto corrente bancario/poostale o con il recapito di un assegno non trasferibile 

Potranno automaticamente usufruire del bonus idrico, analogamente a quanto previsto per il bonus elettrico e gas dal decreto legislativo 147/2017 che ha introdotto il Reddito di inclusione, anche i titolari di Carta Acquisti o di Carta ReI .

 

MODULISTICA E ULTERIORI INFORMAZIONI

 IL BONUS SOCIALE IDRICO NAZIONALE - INFO E MODULISTICA - sito della Autorita' Energia 

IL BONUS SOCIALE IDRICO INTEGRATIVO LOCALE DELL'EMILIA ROMAGNA - Regolamento e MODULO   - Deliberazione ATERSIR del Consiglio d'Ambito n. 45 del 29/05/2018

Deliberazione n. 897/2017 sul sito della Autorità Energia: l' istituzione del Bonus Sociale Idrico 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

scritto da Daniela Reami  05/07/2018
I comuni
Clicca per consultare i dati dell Unione

Clicca per accedere alle pagine del centro per le famiglie

Clicca per accedere alle pagine del CAAD
Clicca per accedere alle pagine dello Sportello Contatto
Clicca per accedere alle pagine delle Domande ERP



Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra   Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra   sito internet validato wcag wai a  Questo sito internet è multibrowser  ::  accessibilità  ::  mappa del sito  ::  access key  ::  credits ::  privacy :: 
Unione dei Comuni Pianura Reggiana: Corso Mazzini 35, 42015 Correggio (RE) Tel. 0522 644611 Fax 0522 644624 P.Iva 02345260356 - www.pianurareggiana.it
Posta Certificata:pianurareggiana@cert.provincia.re.it - Dichiarazione di accessibilità