Benvenuto nel portale dell'Unione dei  comuni ''PIANURA REGGIANA''  - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Feed RSS Visualizza il testo con contrasto elevato Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri normali
visualizza

SOSTEGNO PER L'INCLUSIONE ATTIVA (SIA)



logo PON-Servizio Sociale


Con il Decreto Interministeriale del 26/05/2016 (modificato con successivo DI del 16/03/2017) è stato introdotto il Sostegno per l' Inclusione Attiva (SIA) su tutto il territorio nazionale. La nuova misura prevede che l'erogazione del sussidio sia associata ad un progetto di attivazione ed inclusione sociale, al fine di accompagnare i beneficiari verso l'autonomia.

 

1) I REQUISITI SONO:

a) Requisiti del richiedente:

- cittadino italiano o comunitario o suo familiare titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;

- residente in Italia da almeno 2 anni;

b) Requisiti familiari: presenza di almeno un componente minorenne o di un figlio disabile, ovvero di una donna in stato di gravidanza accertata (nel caso in cui sia l’unico requisito familiare posseduto, la domanda può essere presentata non prima di quattro mesi dalla data presunta del parto e deve essere corredata da documentazione medica rilasciata da una struttura pubblica);

c) Requisiti economici: ISEE inferiore o uguale a 3mila euro;

d) Non beneficiare di altri trattamenti economici rilevanti: il valore complessivo di altri trattamenti economici eventualmente percepiti, di natura previdenziale, indennitaria e assistenziale, deve essere inferiore a euro 600 mensili;

e) Non beneficiare di strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati: non può accedere al SIA chi è già beneficiario della NASPI, dell’ASDI o altri strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati;

f) Assenza di beni durevoli di valore: nessun componente deve possedere autoveicoli immatricolati la prima volta nei 12 mesi antecedenti la domanda oppure autoveicoli di cilindrata superiore a 1.300 cc o motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc immatricolati nei tre anni antecedenti la domanda;

g) Valutazione multidimensionale del bisogno: per accedere al beneficio il nucleo familiare del richiedente dovrà ottenere un punteggio relativo alla valutazione multidimensionale del bisogno uguale o superiore a 25 punti.

 

2) LA DOMANDA DEVE ESSERE PRESENTATA AL COMUNE DI RESIDENZA

LA DOMANDA VA INOLTRATA PRESSO IL COMUNE DI RESIDENZA DEL NUCLEO FAMILIARE COMPILANDO APPOSITO MODULO NEI SEGUENTI GIORNI E ORARI:

CORREGGIO 

UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

Lunedì Martedì e Giovedì dalle ore 8.00 alle ore 18.00

Mercoledì Venerdì e Sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00

FABBRICO

UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30

martedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00

sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

CAMPAGNOLA EMILIA

UFFICIO ATTIVITA' PRODUTTIVE FRONT OFFICE SERVIZI SOCIALI

Dal martedi al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 12.30

Il sabato dalle 9.00 alle 10.00

Con esclusione del LUNEDI' DOVE L'UFFICIO E' CHIUSO AL PUBBLICO.

SAN MARTINO IN RIO 

UFFICIO SERVIZI SOCIALI

Dal lunedi al Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Con esclusione del MERCOLEDI' DOVE L'UFFICIO E' CHIUSO AL PUBBLICO.

ROLO

UFFICO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

Lunedi' dalle 8.30 alle 17.00 (Continuato)

Martedi' dalle 9.00  alle 12.30

Giovedi' dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00

Sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30

RIO SALICETO

UFFICIO SCUOLA - SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI

Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 10.00 (solo su appuntamento)

 

3) BENEFICIO ECONOMICO

IL BENEFICIO ECONOMICO E' CONCESSO BIMESTRALMENTE E VIENE EROGATO ENTRO DUE MESI DALLA RICHIESTA ATTARAVERSO UNA CARTA DI PAGAMENTO ELETTRONICA (CARTA SIA). Con la Carta si possono effettuare acquisti in tutti i supermercati, negozi alimentari, farmacie e parafarmacie abilitati al circuito MASTERCARD. La Carta può essere anche utilizzata presso gli uffici postali per pagare le bollette elettriche e del gas e dà diritto a uno sconto del 5% sugli acquisti effettuati nei negozi e nelle farmacie convenzionate, con l’eccezione degli acquisti di farmaci e del pagamento di ticket.

Il beneficio mensile, sulla base alla numerosità del nucleo familiare, ammonta a:

1 membro: 80 

2 membri: 160 €

3 membri: 240 €

4 membri: 320 €

5 o più membri: 400 €

IL BENEFICIO E' CONCESSO PER UN PERIODO MASSIMO DI 12 MESI.

L' articolo 4 comma 3 lettera b) punto i) del Decreto Interministeriale 2016 prevede che, nel corso di erogazione del beneficio, debbano essere comunicate all'INPS tutte le eventuali variazioni della situazione lavorativa e reddituale dei componenti il nucleo familiare, rispetto a quanto rilevato nella dichiarazione ISEE in corso di validità alla data di presentazione della domanda per il SIA.

4) PROGETTO DI ATTIVAZIONE SOCIALE E LAVORATIVA

VIENE PREDISPOSTO UN PROGETTO PERSONALIZZATO VOLTO AL SUPERAMENTO DELLA CONDIZIONE DI POVERTA', AL REINSERIMENTO LAVORATIVO ED ALL'INCLUSIONE SOCIALE. L'ADESIONE AL PROGETTO RAPPRESENTA LA CONDIZIONE NECESSARIA AL GODIMENTO DEL BENEFICIO.

LA MANCATA SOTTOSCRIZIONE DEL PROGETTO PERSONALIZZATO O REITERATI COMPORTAMENTI INCONCILIABILI CON GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO MEDESIMO DARA' LUOGO ALLA REVOCA DEL BENEFICIO ECONOMICO.

Allegati:

MODULO DI DOMANDA

DECRETO INTERMINISTERIALE DEL 26.05.2016

 

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI


DECRETO INTERMINISTERIALE DEL 16.03.2017

 

5) RIORDINO PRESTAZIONI ASSISTENZIALI FINALIZZATE AL CONTRASTO ALLA POVERTA'

A far data dal 1 gennaio 2018 il SIA non è più riconosciuto. Per coloro che hanno presentato domanda di SIA entro il 31 ottobre 2017, la prestazione SIA continua ad essere erogata per la durata e secondo le modalità stabilite dal decreto interministeriale.

I precettori di SIA possono richiedere la trasformazione del SIA in REI, fatta salva la fruizione del beneficio maggiore. In tal caso la durata del beneficio economico del REI è corrispondentemente ridotta del numero dei mesi per i quali si è goduto del SIA.

Nei casi in cui, diversamente, non sia stata richiesta la trasformazione del SIA in REI nel corso di fruizione del beneficio, il REI può comunque essere richiesto senza soluzione di continuità nell'erogazione. L'intero periodo di fruizione del SIA è, anche in questo caso, dedotto dalla durata del REI.

Anche quando la richiesta di REI avvenga dopo il termine della erogazione del SIA, la durata del SIA eventualmente percepito viene sempre dedotta da quella del REI.

 

scritto da Paola Righi  05/12/2017
I comuni
Clicca per consultare i dati dell Unione

Clicca per accedere alle pagine del centro per le famiglie

Clicca per accedere alle pagine del CAAD
Clicca per accedere alle pagine dello Sportello Contatto
Clicca per accedere alle pagine delle Domande ERP



Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra   Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra   sito internet validato wcag wai a  Questo sito internet è multibrowser  ::  accessibilità  ::  mappa del sito  ::  access key  ::  credits ::  privacy :: 
Unione dei Comuni Pianura Reggiana: Corso Mazzini 35, 42015 Correggio (RE) Tel. 0522 644611 Fax 0522 644624 P.Iva 02345260356 - www.pianurareggiana.it
Posta Certificata:pianurareggiana@cert.provincia.re.it